Lo studio del Dott. Trompetto
si trova in C.so Re Umberto, 14
ad Ivrea (Torino)
telefono:
0125. 424455
email:
info@mariotrompetto.it

Si riceve solo su appuntamento

Patologie trattate

image description

Diagnosi di una fistola perianale

Le fistole anali rappresentano la fase cronica di un'infezione che origina dalle ghiandole secernenti muco presenti nel canale anale.

La diagnosi di ascesso o di fistola perianale è facile e la semplice visita medica ne rivela la presenza. Più difficile è la valutazione del tragitto fistoloso che può essere più o meno profondo ed attraversare i muscoli anali atti alla continenza (sfinteri)che devono essere risparmiati durante la terapia chirurgica. Questa valutazione va fatta da uno specialista coloproctologo esperto che può avvalersi quando necessario di esami quali l’ecografia transanale con sonda rotante e la risonanza magnetica. Si può inoltre prendere in considerazione anche l’esecuzione di una manometria anorettale per valutare il rischio di incontinenza sia negli interventi su fistole particolarmente complesse che nei pazienti già operati all’ano o con precedenti traumi.